Il vitigno tipico emiliano produce un ottimo prodotto per
caratteristiche e versatilitÓ.
Il vino Ŕ di colore rosso rubino con richiami violacei,
ha profumo intenso e vinoso, al gusto Ŕ secco armonico,
giustamente tannico e di buon corpo.
Pu˛ essere anche leggermente frizzante.
Essendo un Barbera tipico della zona a Denominazione di
Origine Controllata dei Colli Bolognesi si accosta molto
bene ai piatti tradizionali della cucina rustica, quali
bolliti di carne, umidi, cacciagione e salumi.
La bottiglia di Barbera non frizzante va stappata 15/20
minuti prima della degustazione, mentre quella del
frizzante al momento; entrambe esaltano le proprie
caratteristiche se servite appena fresche di cantina
attorno ai 14░-16░ C.